EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nella vita "basta alibi",ecco #NoExcuses

Nella vita "basta alibi",ecco #NoExcuses
Massimiliano Sechi, sono nato senza arti ora aiuto le persone
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SASSARI, 17 MAR - Ognuno di noi, nella vita di ogni giorno, trova scusa per non andare avanti o non superare alcuni ostacoli. Ebbene da oggi c'è un'Accademia di vita, #NoExcuses, nata per eliminare tutti quegli alibi che ci creiamo attorno. E il fondatore di questa iniziativa, che parte da Sassari e andrà in tour in tutta Italia, è Massimiliano Sechi. 32 anni, recentemente nominato Cavaliere dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, "per il suo encomiabile esempio di reazione alle avversità, spirito costruttivo e impegno sociale". Affetto da una focomelia che lo ha costretto sulla sedia a rotelle sin da bambino, Sechi ha trasformato il suo handicap in un punto di forza. Pluricampione del mondo di e-Sports contro i normodotati, ha 220mila followers e oggi vive in totale autonomia: guida, fa la spesa, pratica sport. E si dedica a quella che sente come una missione. "Sono nato senza braccia e senza gambe - dice - oggi cambio la vita delle persone".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni

Iran in lutto per la morte di Raisi: migliaia di cittadini piangono il Presidente

49 dipendenti dei Musei contro il Vaticano per le condizioni di lavoro