ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Niki Lauda festeggia i suoi primi 70 anni

Niki Lauda festeggia i suoi primi 70 anni
Dimensioni di testo Aa Aa

Una delle rarissime immagini senza berretto di Andreas NIkolaus Lauda, per tutti Niki, uno dei piu grandi campioni della Formula 1.
Nel suo palmares. ci sono 177 Gran Premi disputati con 25 vittorie, 54 podi totali, 24 pole position, 24 giri veloci e 1.592 giri in testa con March, Brm, Ferrari, Brabham e McLaren, tra il 1971 e il 1985.

I primi 70 anni di Niki

Insieme alla moglie Birgit (che gli donò un rene per il trapianto), il pilota austriaco festeggia oggi, 22 febbraio, i suoi primi 70 anni.

Niki Lauda con la moglie Birgit, 40 anni.

"La salute? Sta lavorando duro", dice il figlio

La salute è quella che è ("Sta lavorando duro, sta migliorando", ha commentato il figlio Matthias, 35 anni, alla vigilia del compleanno del padre, ricoverato in ospedale in gennaio per le conseguenze di un'infuenza): ha già subito due trapianti di rene e nel 2018 un trapianto di polmone.
Ma Niki Lauda - pilota scorbutico, di poche parole, con fama di perfezionista, tre volte campione del mondo, due con la Ferrari (1975-77) e una con la McLaren (1984) - nella sua vita ha sempre superato ostacoli enormi.

Niki Lauda con l'amico Luca di Montezemolo.

Quella maledetta domenica al Nürburgring..

La Ferrari di Niki Lauda dopo l'incidente.

A cominciare dal terribile incidente del Gran Premio di Germania del 1. agosto 1976 sul circuito del Nürburgring: Lauda subì gravi ustioni e inalò fumi tossici, salvato in extremis dal collega Arturo Merzario.

Nonostante le ferite, con grande coraggio Niki Lauda tornò in pista solo sei settimane più tardi, ritirandosi però nell'ultimo GP del Giappone, perche sotto la pioggia ebbe paura: e il titolo andò a James Hunt, storia magnificamente immortalata nel film "Rush" di Ron Howard.

Auguri a Niki Lauda, in questo periodo ancor più schivo del solito, per ovvi motivi, sono arrivati da grandi campioni dello sport, ma anche da semplici sportivi

Campione...dell'aria

Ritiratosi dalle corse, Niki Lauda ha lavorato con diversi ruoli in Ferrari e Jaguar, prima di diventare Presidente non esecutivo della Mercedes. Intensa anche la sua attività di imprenditore, in particolare con la compagnia aerea LaudaAir, poi venduta. ma anche investendo in altre attività, tra cui le prime Smart a noleggio per il centro di Vienna.

"Il nome della famiglia Lauda deve comparire nelle pagine finanziarie dei giornali, non in quelle sportive"
Il nonno di Niki Lauda

La leggenda racconta che il nonno di Niki Lauda, capostipite di una famiglia di finanzieri e industriali di successo, negandogli un aiuto economico all'inizio della sua carriera, gli disse: "Il nome della nostra famiglia deve comparire sulle pagine finanziarie dei giornali, non su quelle sportive".

Per fortuna, il giovane Niki non gli diede retta e continuò a correre. E a vincere.

La Ferrari, anche se d'epoca, non si scorda mai.