I genitori di Matteo Renzi agli arresti domiciliari

I genitori di Matteo Renzi agli arresti domiciliari
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono finiti agli arresti domiciliari Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori di Matteo Renzi. Le misure sono state emesse dal gip di Firenze, per i reati di bancarotta fraudolenta e per emissione e false fatturazioni.

I genitori dell'ex premier sono accusati, insieme a una terza persona, di aver provocato "dolosamente" il fallimento di tre cooperative, dopo averne svuotato le casse, ricavando in maniera illecita diversi milioni di euro. Immediata la reazione dell'ex segretario del PD: "E' un provvedimento assurdo, ma ho fiducia nella giustizia italiana", ha scritto Renzi su un lungo post sui social.

Sono costretto ad annullare la presentazione del libro a Torino per una grave vicenda personale. Da circa un’ora mio...

Publiée par Matteo Renzi sur Lundi 18 février 2019