ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Di Francesco: "Potevamo segnare di più"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 8 FEB - "Abbiamo avuto anche un po' di calo, dopo un buon inizio di partita; ma, nella ripresa, siamo entrati bene in campo. Potevamo fare qualche gol in più, spero ce li siamo tenuti per il Porto. Credo che Kolarov, con l'inchino verso i tifosi dopo il gol, abbia fatto un gran gesto: lui è un grande professionista e ha giocato partite importanti, quando la squadra aveva bisogno. Ha sempre dato risposte importanti quando servivano, è un profressionista serio". Così Eusebio Di Francesco, parlando a Sky Sport, dopo la netta vittoria della Roma a Verona contro il Chievo (3-0). "Durante una partita si possono lasciare anche 20' agli avversari, si può soffrire, è normale, l'importante è difendersi bene: in questo noi siamo mancati. Abbiamo lavorato molto su questo concetto. Nella gestione della partita possiamo fare meglio, ma l'approccio di stasera mi è piaciuto - conclude l'allenatore romanista -. Dzeko? Avrebbe meritato anche un gol in più".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.