Rally di Montecarlo: sfida "francese" tra Ogier e Loeb

Rally di Montecarlo: sfida "francese" tra Ogier e Loeb
Di Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Prima prestigiosa prova del Mondiale, il Rally di Montecarlo rende leggendari i piloti che vi trionfano. Il favorito, anche quest'anno, è il sei volte campione del mondo Sebastien Ogier, al ritorno in Citroen dopo 7 anni. Ma il sempreverde Loeb, 44 anni, stavolta su Hyundai, non molla....

GAP (FRANCIA) - È stato il britannico Kris Meeke, su Toyota Yaris, il piu veloce nello shakedown di giovedi mattina, prologo (e ultime prove libere) del Rally di Montecarlo, prima prova del Mondiale WRC.

PUBBLICITÀ

A Gap, L'equipaggio Meeke-Marshall ha bruciato di un decimo di secondo la Citroën C3 del 6 volte campione del mondo, il francese Sébastien Ogier.

"Camera-car" con l'equipaggio Ogier-Ingrassia.

Per il 35enne francese, nativo proprio di Gap (ma cresciuto a Champsaur, nelle Hautes-Alpes), si tratta di un ritorno alla Citroën, dopo l'addio del 2012: da allora ha conquistato 6 titoli con Volkswagen Polo e Ford Fiesta.

Duello transalpino

Per Ogier è sfida a distanza con il connazionale, il quasi 45enne Sébastien Loeb, 9 volte consecutive campione del mondo (2004-2012, sempre con la Citroën), adesso alla guida di una Hyundai I20, soltanto decimo negli ultimi test.

Nello shakedown, terzo il finlandese Lappi su Citroën , quarta e quinta la Toyota dell'estone Tanak e del finlandese Latvala.

In totale fino a domenica, con arrivo a Montecarlo, 4 tappe per 1366 km, di cui 323 di prove speciali su ghiaccio e neve.

30 anni dopo Biasion...

Sono 30 anni esatti che un italiano non vince il Mondiale Rally: nel 1988 e nel 1989 trionfò Miki Biasion, su Lancia Delta Integrale**. E nel 1977 vinse Sandro Munari, su Lancia Stratos.**
Altri tempi...

Podio Montecarlo 1989

Publiée par Miki Biasion sur Mercredi 23 janvier 2019
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ott Tanak vince il Rally di Finlandia

Rally Dakar, svelati i dettagli della 44esima edizione

Rally: Ogier trionfa in Sardegna, doppietta Toyota