ULTIM'ORA

Corsa di Miguel: esordio ufficiale per l’Athletica Vaticana

Corsa di Miguel: esordio ufficiale per l’Athletica Vaticana
Dimensioni di testo Aa Aa

Diciotto atleti, tra cui due sacerdoti, una suora e un membro della Guardia svizzera, si sono uniti ai 6000 concorrenti della 20esima edizione "La Corsa di Miguel", svoltasi a Roma in onore del podista Miguel Sanchez, scomparso in Argentina nel 1978 durante la dittatura militare.

Esordio ufficiale per l'Athletica Vaticana, prima squadra sportiva della Santa Sede.

Suor Marie-Theo Puybareau-Manaud, maratoneta:

"Correre come parte di una squadra invia un messaggio di pace, un messaggio che ci permette di vivere la nostra fede correndo".

Dell'Athletica fanno parte una sessantina di membri del Vaticano, tra i quali un professore 62enne che lavora nella Biblioteca Apostolica.

Si tratta della prima squadra ad avere uno status legale nel piccolo Stato indipendente.

La Guardia Svizzera Thierry, il più veloce dei podisti dell'Athletica Vaticana. Alla Corsa di Miguel ieri si è piazzato all'88.mo posto su 5mila partecipanti. Per saperne di più consulta il nostro sito

Publiée par Vatican News sur Lundi 21 janvier 2019
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.