ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti: Papa, un dolore nel cuore

Migranti: Papa, un dolore nel cuore
'Prego per loro e per coloro che hanno la responsabilità'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 20 GEN – “Penso alle 170
vittime dei naufragi nel Mediterraneo: cercavano un futuro per
la loro vita, vittime forse di trafficanti di esseri umani.
Preghiamo per loro e per coloro che hanno la responsabilità di
quello che è successo”. Lo ha detto il Papa all’Angelus
definendo la tragedia nel Mediterraneo tra i suoi “dolori nel
cuore”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.