Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Banja Luka, migliaia in piazza: "Verità per David"

Banja Luka, migliaia in piazza: "Verità per David"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Si allarga a Banja Luka, nella Republika Srpska, una delle due entità che compongono la Bosnia, la protesta dei cittadini che chiedono di far luce sulla morte di un 21enne e accusano il ministro dell'Interno di coprire i suoi assassini.

Una affollata marcia per il centro della città ha offerto sostegno alla battaglia iniziata dieci mesi fa dal padre del ragazzo: "Finché non mi daranno risposte la mia protesta divenetrà sempre più radicale. Non parto con l'intenzione di far cadere il governo, ma il governo verrà sconfitto da un Tribunale, e sarà sconfitto applicando la legge".

Al termine della manifestazione, per disperdere la folla, sono intervenute le forze speciali della polizia, che hanno arrestato diverse persone. In conseguenza della tensione, il sindaco ha annullato il tradizionale concerto in piazza della fine dell'anno. Dalla parte dei poliziotti si è schierato il copresidente serbo della Repubblica di Bosnia ed Erzegovina, Dodik, secondo cui i "manifestanti hanno superato ogni limite".