ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rodrigo Caio niente Italia,va a Flamengo

Rodrigo Caio niente Italia,va a Flamengo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 29 DIC - Niente Italia per Rodrigo Caio, difensore centrale del San Paolo con passaporto comunitario che era entrato nei radar di mercato di Milan, Roma (ma a Trigoria lo avevano bocciato, giudicandolo troppo lento) e Lazio. Il campione olimpico, con la Selecao, di Rio 2016 ha infatti sostenuto le visite mediche nella sede del Flamengo e ora firmerà un contratto quadriennale con il club carioca, che pagherà l'equivalente di 6 milioni di euro per il 45% del cartellino del calciatore. E' quindi Rodrigo Caio il primo colpo di mercato del Flamengo, che adesso tenterà di stringere i tempi per arrivare a Gabigol, capocannoniere dell'ultimo 'Brasilerao'. Con il giocatore c'è già l'accordo per un prestito annuale, ma rimane da convincere l'Inter, che preferirebbe cedere l'attaccante in Inghilterra, e a titolo definitivo: West Ham ed Everton si sarebbero fatti avanti. Ma Gabigol avrebbe già fatto capire alla dirigenza nerazzurra di voler rimanere in patria, e nello specifico, di volere il Flamengo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.