Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

200 anni di "Astro del ciel"

200 anni di "Astro del ciel"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

È probabilmente la canzone di Natale più nota al mondo. Silent Night in inglese Astro del ciel in italiano, ma anche in questo caso la dottrina è divisa. Quello che pochi sanno però è dove sia nata questa canzone: in un piccolo villaggio austriaco circa 200 anni fa. E quest'anno il paese ha deciso di celebrare l'anniversario con una performance nella cappella del villaggio di Arnsdorf, vicino Salisburgo.

"La gente in America, Francia o altri paesi non sa da dove venga la canzone. La conoscono ma non sanno della sua vera storia e delle sue origini", dice una signora.

La canzone è stata tradotta in oltre 300 lingue e dialetti. Nata per essere una poesia, scritta da un sacerdote, Joseph Mohr nel 1816 venne musicata da Franz Xavier Gruber per la prima volta due anni dopo il 24 dicembre 1818. Dice la curatrice del museo

Così la curatrice del museo dedicato al compositore Gruber: "La gente era povera e lottava per sopravvivere. Ma questa canzone rinfranca, invita ad essere gentili con gli altri e ci spinge ad essere buoni fra di noi".

Innumerevoli sono state le versioni e gli artisti che si sono cimentati con questa canzone. Anche se qualcuno ha esagerato visto che l'hanno cantata persino i membri del gruppo di black metal tedesco Erlosung, che per l'coccasione, ne siamo certi, saranno diventati un po' più buoni.

Qualcuno ne ha approfittato