EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Carlos Ghosn, l'ex presidente Nissan-Renault-Mitsubishi tra poco libero su cauzione

Carlos Ghosn, l'ex presidente Nissan-Renault-Mitsubishi tra poco libero su cauzione
Diritti d'autore Reuters
Diritti d'autore Reuters
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una decisione inaspettata applicata anche al suo braccio destro Greg Kelly arrestato con lui il 19 novembre.

PUBBLICITÀ

L'ex presidente della Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, potrebbe essere rilasciato su cauzione dopo un periodo di fermo di oltre un mese.

Un tribunale giapponese ha infatti respinto la richiesta del pubblico ministero di estendere ulteriormente il periodo di fermo dell'ex tycoon. Una decisione inaspettata applicata anche al suo braccio destro Greg Kelly arrestato con lui il 19 novembre.

Ghosn,è stato accusato di avere omesso di dichiarare alle autorità di borsa circa 5 miliardi di yen (38 miliardi di euro) di profitti su cinque anni dal 2010 al 2015. L'imprenditore è stato poi di nuovo arrestato lo scorso 10 dicembre, in quanto le omissioni avrebbero riguardato ulteriori tre anni della sua attività.

REUTERS/Issei Kato
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ghosn resta in carcere: notificato il terzo mandato d'arresto

Nissan teme che Ghosn possa distruggere delle prove

Giappone, Carlos Ghosn sostituito da Thierry Bolloré alla guida di Nissan