ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mancini, calcio italiano non ha pazienza

Mancini, calcio italiano non ha pazienza
Ct "intrapresa strada non semplice, obiettivo resta l'Europeo"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 8 OTT – “Serve più pazienza, ma questa è
una parola che in Italia e nel calcio non esiste: abbiamo
intrapreso una strada non semplice, siamo ancora in ballo in
Nations League ma il nostro obiettivo è qualificarci per
l’Europeo”. Così Roberto Mancini nel primo giorno di raduno a
Coverciano per preparare l’amichevole con l’Ucraina, mercoledì a
Genova, e la trasferta di domenica in Polonia valida per la
Nations League. “Le critiche ricevute dopo le prime due partite?
Leggo poco i giornali, anche 20 anni fa sulla Nazionale si
scrivevano le stesse cose – ha replicato il Ct azzurro – Abbiamo
comunque giocatori di qualità e stiamo impostando un lavoro
tutto nuovo che sono sicuro ci porterà a fare bene”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.