Giochi '26: Appendino, Giorgetti ambiguo

Giochi '26: Appendino, Giorgetti ambiguo
Sindaca Torino, sostegno vuol dire soldi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 27 SET - "Il sottosegretario Giorgetti sostiene che il Governo appoggerà la candidatura italiana ma senza mettere i soldi. Per quanto mi concerne, la considero una posizione ambigua perché le risorse, magari, non serviranno nell'immediato, ma prima o poi saranno necessarie ed è evidente che sponsor, Comuni e Regioni non potranno fare da soli". Così la sindaca di Torino Chiara Appendino sul tema delle Olimpiadi Invernali del 2026. "Sulla candidatura chiedo al Governo chiarezza e trasparenza". "A titolo di esempio, - prosegue Appendino - il Toroc (comitato organizzatore, ndr) e Agenzia Torino 2006 (l'agenzia appaltante, ndr) beneficiarono largamente del finanziamento dello Stato". "A questo punto dovrebbe essere chiaro che, se il Governo apre a soluzioni diverse dalla candidatura a tre punte candidando Milano con Cortina, allora - dice ancora la sindaca - anche Torino da sola deve essere considerata a tutti gli effetti un'opzione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: nuovi colloqui per lo scambio di prigionieri, proteste a Tel Aviv

Ucraina: manifestazioni nelle città europee per i due anni dall'inizio della guerra

Stati Uniti, Donald Trump vince le primarie in South Carolina: Haley battuta in casa