Euro'28:Abodi,priorità interessi sistema

Euro'28:Abodi,priorità interessi sistema
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 SET - "L'auspicio è che la candidatura per ospitare gli Europei 2028, facendo leva sul prezioso lavoro svolto a livello internazionale dalla Figc, sia il punto d'arrivo, il riconoscimento di una strategia e di un'agenda sulle infrastrutture che dobbiamo sviluppare già da ora senza esitazioni, e non la 'scusa', spesso perdente, per giustificare ipotesi infrastrutturali non sempre adeguate". Così il presidente dell'Istituto per il Credito sportivo, Andrea Abodi, al workshop 'Dall'amore per il calcio al calcio business', che si è svolto a Milano calcio city. "L'importanza - sottolinea Abodi - è dare priorità agli interessi del sistema, del Paese e delle comunità, prima di quelli individuali e particolari e di farlo nei tempi e nei modi giusti".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, l'opposizione: "Orbán spende i soldi pubblici in campagne di diffamazione"

Gaza, contati 283 corpi nella fossa comune all'ospedale Nasser di Khan Younis

Rapporto sull'Unrwa: Israele non ha fornito prove di legami con con Hamas