This content is not available in your region

Giochi 2026: Abodi, Ics a servizio Paese

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – ROMA, 22 SET – Un’Olimpiade finanziata con le garanzie
dell’Istituto per il credito sportivo è un’ipotesi ancora
“prematura”, tuttavia “il Credito Sportivo sarà sempre al
servizio di tutto ciò che è utile al Paese, al servizio del bene
comune attraverso lo sport e la cultura”. Lo fa sapere all’Ansa
il presidente dell’Ics, Andrea Abodi, parlando della possibilità
lanciata dal Fatto Quotidiano secondo cui le garanzie per circa
400 milioni da fornire al Cio per la candidatura italiana di
Milano e Cortina ai Giochi invernali del 2026 le darebbe proprio
l’Ics. Una prospettiva prematura ma che sarebbe comunque al
vaglio anche del sottosegretario con delega allo Sport,
Giancarlo Giorgetti: “Dai formativi ed educativi campetti di un
oratorio, agli impianti sportivi di alto livello – specifica
Abodi – anche in una affascinante prospettiva olimpica, noi
saremo sempre uno strumento a disposizione, per rendere le cose
possibili, una operosa fabbrica della fiducia”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.