EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Zaia "5Stelle? Torino candidata da loro"

Zaia "5Stelle? Torino candidata da loro"
"Sentire dire che Giochi ora sono uno spreco è poco rispettoso"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 19 SET - "Questo è un tormentone: se i Cinque Stelle non hanno simpatia per le Olimpiadi non devono candidarsi, perché Torino, che è un'amministrazione CinqueStelle, si è candidata per le Olimpiadi". Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, riferendosi alla riluttanza di componenti del movimento pentastellato sulla candidatura olimpica per il 2026. "Non funziona - ha aggiunto Zaia - che 'se ci sono io sono Olimpiadi fatte bene, senza ladri, se ci sono gli altri sono solo ladri, che rubano'. Torino, amministrazione 5Stelle, si è candidata per i Giochi. Sentir dire adesso che sono uno spreco, perché loro non ci sono più, è anche poco rispettoso per chi ha lavorato al dossier". Sul fatto che il Governo si sfilato dal progetto, dopo la rinuncia di Torino, Zaia ha concluso: "la candidatura è in salita, perché servono 600 milioni di euro. Però solo i pessimisti non fanno fortuna".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: la Corte internazionale di Giustizia ordina a Israele stop offensiva a Rafah

Elezioni europee, Procaccini: "Obiettivo per Ecr è fermare l'immigrazione illegale"

Macron a Berlino: dopo 24 anni un presidente francese in visita di Stato in Germania