ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emmys: edizione numero 70

Lettura in corso:

Emmys: edizione numero 70

Emmys: edizione numero 70
Dimensioni di testo Aa Aa

Il premio più ambito, agli Emmy di quest'anno, l'oscar della tv, quello per la Miglior serie drammatica, è andato alla settima stagione de Il Trono di Spade. Lo show targato HBO ha visto gioire ancora una volta il suo Folletto, Peter Dinklage, alla sua settima nomination. per la terza volta Miglior attore non protagonista.

Claire Foy, che dalla prossima stagione dirà addio al ruolo della Regina Elisabetta II in The Crown, è la Miglior attrice protagonista drammatica.

Ha dovuto attendere una carriera intera ma alla fine ce l'ha fatta: Henry Winkler, l'indimenticabile Fonzie della popolare sitcom Happy Days, si è aggiudicato il suo primo Emmy Award alla 70esima edizione. oggi 72enne, è stato premiato come Miglior attore non protagonista brillante per il ruolo di Gene Cousineau in Barry.

La serata, sarà ricordata per il momento più romantico della storia degli Emmy. Glenn Weiss, il regista dell'ultima Notte degli Oscar, durante il suo discorso ha chiesto alla fidanzata di sposarlo.