EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa, studio: Troll russi online sui vaccini

Usa, studio: Troll russi online sui vaccini
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo una ricerca qualcuno dalla Russia ha cercato di alzare su internet il livello dello scontro sui vaccini negli Stati Uniti, pubblicando contenuti favorevoli o contrari

PUBBLICITÀ

Qualcuno dalla Russia ha cercato di alzare su internet il livello dello scontro sui vaccini negli Stati Uniti, pubblicando contenuti a favore o contro le vaccinazioni. 

Lo sostengono alcuni studiosi che hanno pubblicato la loro ricerca sull’American Journal of Public Health. 

Non solo quindi interferenze online nella campagna elettorale. Secondo gli studiosi gli stessi account russi avrebbero cercato di seminare il panico nell’opinione pubblica degli Stati Uniti, con interventi pro o contro i vaccini, con l’unico intento di alimentare gli scontri

La ricerca ha preso in esame 899 tweet sui vaccini nel periodo tra la metà del 2014 e la fine del 2017. Gli scienziati volevano studiare la comunicazione pubblica in materia di salute, e sono invece incappati in molti messaggi falsi. Da qui l’idea di studiarli e la scoperta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bolton alla Russia: "No interferenze in elezioni Midterm USA"

USA: Cohen: "Felice di collaborare sul Russiagate"

Usa-Russia: nuovo botta e risposta sulle presunte interferenze del Cremlino sul voto