ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salvini: "Fico faccia il presidente della Camera, il ministro sono io"

Lettura in corso:

Salvini: "Fico faccia il presidente della Camera, il ministro sono io"

Salvini: "Fico faccia il presidente della Camera, il ministro sono io"
Dimensioni di testo Aa Aa

L'odissea sulla nave Diciotti è finita per 27 minori eritrei non accompagnati che, nella notte, sono scesi a Catania. Raggiungeranno delle strutture di accoglienza del Comune. Restano invece in attesa le altre 150 persone a bordo dell'imbarcazione della Guardia costiera, arrivata nel porto siciliano nella notte tra domenica e lunedì.

L'ennesima prova di forza del Governo italiano, che rifiuta di accogliere i migranti perché sono stati salvati in un'area di competenza maltese e perché l'Unione europea non è stata ancora chiara sulla redistribuzione di questi arrivi tra i Paesi membri.

Posizione ribadita dal premier Giuseppe Conte in un post su Facebook dal titolo "Ma l'Europa vuole battere un colpo?"

La Commissione europea fa sapere che i negoziati sono in corso, e ha convocato una riunione per arrivare ad un accordo il 24 agosto.

Mentre nel porto ci sono manifestazioni per il rispetto per i diritti umani, Roberto Fico ha chiesto di far sbarcare i migranti in attesa della decisione dell'Europa. Gli ha risposto prontamente Matteo Salvini: "Pensi a fare il presidente della Camera, il ministro sono io".

La Procura di Agrigento sta indagando per sequestro di persona e arresto illegale sul trattenimento a bordo della nave dei 177 migranti soccorsi dalla Guardia Costiera. L'inchiesta a carico di ignoti.