ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pristina, proteste contro il procuratore capo

Lettura in corso:

Pristina, proteste contro il procuratore capo

Pristina, proteste contro il procuratore capo
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia in piazza a Pristina, in Kosovo, per chiedere le dimissioni del procuratore capo Aleksandar Lumezi.

Secondo i manifestanti Lumezi ha interferito in un’indagine sui falsi veterani di guerra, facendo pressioni sul collega che se ne occupava. Un'inchiesta nella quale sono stati convocati dei politici.

Il titolare delle indagini, Elez Blakaj, ha denunciato di aver subito minacce e interferenze si è dimesso. Da qui l'ira della società civile.

"Protestiamo contro le falsità, contro l’influenza della politica nel sistema giudiziario, e anche per il fatto che ci siano cosi tanti falsi veterani di guerra", spiega una manifestante.

Le indagini riguardavano un improvviso allungamento della lista dei veterani di guerra, che hanno diritto a benefici finanziari e a protezione legale.