ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sisma, lesioni a serbatoio Montecilfone

Lettura in corso:

Sisma, lesioni a serbatoio Montecilfone

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CAMPOBASSO, 19 AGO - Prosegue la conta dei danni prodotti dal terremoto dei giorni scorsi in Molise. A Montecilfone (Campobasso), epicentro delle scosse del 16 agosto, sono in corso verifiche sul serbatoio comunale. Una grossa lesione è stata accertata a carico dell'impianto, si sta dunque provvedendo a svuotarlo; da oggi i cittadini sono senz'acqua, a rifornirli sono arrivate autobotti della Protezione Civile allertata dal sindaco, Franco Pallotta. Tante le richieste di verifiche a Palata (Campobasso) dove sono numerose le case lesionate, almeno un paio i crolli interni di muri divisori e solai. Oltre al Municipio, che ha problemi sin dalla scossa di magnitudo 4.6 del 14 agosto, è chiuso anche l'ufficio postale da tre giorni. "Pensiamo di trasferirlo in un camper mobile - dichiara il sindaco, Michele Berchicci - Anche la sede del Comune ha problemi che dovranno essere visionati. Ci auguriamo di definire almeno a inizio settimana la situazione degli edifici pubblici".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.