A Orio 'caccia alla lepre' per sicurezza

A Orio 'caccia alla lepre' per sicurezza
Battuta chiesta da Sacbo per rispetto normativa europea
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 30 LUG - All'Aeroporto di Bergamo, ieri, si è svolta un'operazione preventiva di allontanamento delle lepri per ridurre il rischio di interferenze con l'attività aeronautica al suolo. Come avviene periodicamente, personale dell'Ambito Territoriale Caccia (ATC) della Pianura Bergamasca e le guardie venatorie volontarie della Provincia di Bergamo hanno eseguito una battuta nell'area erbosa dell'aeroporto. L'operazione, condotta dal personale dell'Ambito Territoriale Caccia (ATC) della Pianura Bergamasca e dalle guardie venatorie volontarie della Provincia di Bergamo, è stata richiesta e predisposta da SACBO, società di gestione dello scalo bergamasco, per ottemperare alle normative europee EASA, riguardo l'attività di prevenzione di possibili impatti con l'allontanamento di animali selvatici dalle zone interessate dal movimento degli aerei.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, legge sugli "agenti stranieri": arresti in piazza e scontri in Parlamento

Le notizie del giorno | 16 aprile - Serale

Commissione Ue: Pieper rinuncia, ombre su von der Leyen a pochi mesi dalle elezioni