EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

A Maria Casellati il mandato esplorativo. Venerdì 20 dovrà riferire al Colle

A Maria Casellati il mandato esplorativo. Venerdì 20 dovrà riferire al Colle
Diritti d'autore 
Di Simona Zecchi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A Maria Casellati la seconda carica dello Stato il presidente Mattarella ha affidato l'incarico "mirato" di sondare le intenzioni del Movimento 5 stelle e della coalizione Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia per formare un nuovo governo.

PUBBLICITÀ

A Maria Elisabetta Alberti Casellati, la seconda carica dello Stato, il presidente Mattarella ha affidato l'incarico "mirato" di sondare le intenzioni del Movimento 5 stelle e della coalizione Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia per formare un nuovo governo. Dopo quasi un mese e mezzo di stallo politico e due giri di consultazione andati in fumo, la presidente del Senato dovrà riferire al Colle e al Paese tutto venerdi' 20 aprile.

I veti incrociati dei partiti non sono pochi. Da una parte, il M5S ha aperto a Lega e Pd, ma chiuso a Forza Italia. Dall’altra, il Carroccio non intende mollare, almeno per il momento, Silvio Berlusconi. Il leader della Lega è poi concentrato sulle prossime elezioni Regionali e sostiene che, se vincerà in Molise e Friuli, troverà l’accordo per un esecutivo entro 15 giorni. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia: consultazioni terminate, Mattarella in pressing sui partiti

A Fico e Casellati le presidenze delle Camere

Elezioni in Basilicata: seggi aperti dalle 7 alle 15, domenica affluenza al 37,74% per cento