EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Francia campione di scioperi

Francia campione di scioperi
Diritti d'autore REUTERS/Emmanuel Foudtrot
Diritti d'autore REUTERS/Emmanuel Foudtrot
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Parigi registra il record europeo con 139 giorni di sciopero ogni 1.000 dipendenti, ma va ricordato che il sistema ferroviario francese si aggiudica il secondo posto nella classifica europea per trasporto passeggeri.

PUBBLICITÀ

Francesi campioni dello sciopero. In questi giorni il Paese è paralizzato dalla protesta dei ferrovieri e uno studio dalla fondazione tedesca Hans Böckler conferma che tra il 2005 e il 2015, Parigi deteneva il record di astensione dal lavoro su 14 Paesi europei.

Le ferrovie francesi hanno prodotto un debito di 34 miliardi sulle casse dello Stato, ma va ricordato che il sistema ferroviario francese assicura il secondo posto nella classifica europea per trasporto passeggeri.

La Francia ha fatto registrare 139 giorni di sciopero ogni 1.000 dipendenti. Segue la Danimarca, un Paese con due terzi dei lavoratori dipendenti iscritti a un sindacato, dove si contano 125 giorni di sciopero ogni 1.000 lavoratori,

In fondo a questa speciale classifica c'è la Svizzera, il Paese con il tasso di sciopero più basso, 1 giorno ogni 1000 dipendenti, seguono l'Austria con 2 giorni, Svezia e Polonia con 5 giorni. C’è una costante riduzione del volume degli scioperi nei paesi anglosassoni, ma anche in Spagna il numero di giornate perse è precipitato da 471 a 61.

REUTERS/Gonzalo Fuentes
REUTERS/Emmanuel Foudrot
REUTERS/Gonzalo Fuentes
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: sciopero dei treni, giorno 11

Francia, rotaie e piste ferme per una nuova ondata di scioperi

Francia: 'convergenza di lotta' contro Macron