EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Riprendono le esercitazioni militari congiunte tra Corea del Sud e Stati Uniti

Riprendono le esercitazioni militari congiunte tra Corea del Sud e Stati Uniti
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Rimandate a causa delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Pyeongchang, le esercitazioni annuali ricominceranno nei prossimi giorni

PUBBLICITÀ

Le esercitazioni militari congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud stanno per riprendere. E' stata Choi Hyun-soo, portavoce del Ministro della difesa sudcoreano, ad annunciarlo questo martedì durante una conferenza stampa a Seul.

Key Resolve e Foal Eagle cominceranno il 23 marzo e il primo aprile. Le esercitazioni annuali, che coinvolgono fino a 17.000 militari statunitensi e 300.000 sudcoreani, si tengono generalmente tra febbraio e marzo, ma nel 2018 sono state rimandate a causa delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Pyeongchang, conclusesi da poco.

Quest'anno, inoltre, non dovrebbero parteciparvi i sottomarini a propulsione nucleare e i bombardieri B-1B. L'obiettivo è quello di mantenere un profilo basso, evitando così di mettere in pericolo i dialoghi con la Corea del Nord.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Corea del Sud convoca l'ambasciatore della Russia: "Negativo" il patto di difesa tra Putin e Kim

Stati Uniti: Washington si prepara per il vertice Nato, la guerra in Ucraina al centro dei colloqui

Dibattito Usa: Biden si difende, ma per il Nyt deve lasciare