EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

La Turchia libera il corrispondente del Die Welt

La Turchia libera il corrispondente del Die Welt
Diritti d'autore Foto: REUTERS/Ralph Orlowski
Diritti d'autore Foto: REUTERS/Ralph Orlowski
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'ufficializzazione arrivata dal Ministero degli esteri tedesco. Deniz Yucel era stato arrestato un anno fa, ma il rinvio a giudizio non era stato ancora formalizzato

PUBBLICITÀ

Il tribunale turco ha deciso di liberare il corrispondente del quotidiano tedesco Die Welt in Turchia, Deniz Yucel Lo ha confermato il ministero degli Esteri tedesco, mentre su twitter è l'avvocato del giornalista a dare finalmente la notizia della decisione dei magistrati di Ankara.

Il corrispondente accusato di terrorismo e di essere una spia tedesca, era stato incarcerato un anno fa, ma nessun rinvio a giudizio è mai stato formalizzato.

Del caso avevano parlato, giovedi, la Canceliera Angela Merkel e il primo ministro turco, Binali Yildirim, che si era auspicato una risoluzione rapida del dossier diplomatico, sostenendo come il ritardo fosse dovuto a un sovraccarico di lavoro dei tribunali. "spero che la sua audizione si svolga presto - aveva dichiarato il primo ministro appena 24 prima della decisione del tribunale.

Anche la moglie del giornalista, sposata durante la detenzione, ha dato notizia su twitter della decisione del tribunale, mentre a Berlino, nel giorno di San Valentino, in molti hanno manifestato per chiedere la liberazione del giornalista. Il suo caso aveva provocato forti tensioni tra Ankara e Berlino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: dichiarato innocente l'insegnante torturato e ucciso dopo fallito golpe

Turchia, ergastolo per sei giornalisti