ULTIM'ORA

Il Mufti d'Egitto lancia la fatwa contro il bitcoin

Il Mufti d'Egitto lancia la fatwa contro il bitcoin
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

I Bitcoin una vera minaccia di "frode, mancanza di conoscenza e imbrogli". Lo ha detto il Grand Mufti d'Egitto Sheikh Shawki Allam lanciando la

'fatwa' contro la valuta digitale.

La criptomoneta, che ha visto le sue quotazioni decuplicare in meno di un anno, aveva aperto il primo scambio in Egitto ad agosto 2017, ma nel mese scorso la divisa digitale e' stata dichiarata

illegittima dalle autorita' islamiche. Un consigliere del Mufti si è spinto anche a dichiarare che i Bitcoin sono stati usati "per finanziare i terroristi"

Sulla stessa lunghezza d'onda l'imam saudita Assim al-Hakim, che ben prima aveva accusato il Bitcoin di garantire «anonimato ai truffatori».

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.