EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La lunga trattativa di Angela Merkel per formare il governo

La lunga trattativa di Angela Merkel per formare il governo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Continuano i negoziati con liberali e verdi

PUBBLICITÀ

A due mesi dal voto la Germania non ha ancora il nuovo governo. Il partito centrista di Angela Merkel, largamente vincitore alle urne, è impegnato nel negoziato con i Verdi e i Liberali dell’FDP. Lo scopo è raggiungere la cosiddetta coalizione “giamaica” fra centristi, Liberali e Verdi.

Christian Lindner, capo dei Liberaldemocratici ha comunque manifestato ottimismo sulla possibilità di superare le rimanenti differenze. In caso di fallimento delle trattive Merkel sarebbe costretta a indire nuove elezioni: cosa che probabilmente rafforzerebbe le formazioni antisistema come l’AfD, che già alle ultime elezioni è risultato il terzo partito più votato dopo CDU e SPD.

Merkel aveva posto come termine ultimo per arrivare a un accordo la mezzanotte del 17 novembre. Solo se si troverà un pre-accordo potranno iniziare i negoziati veri e propri. Il capogruppo dell’FDP Marco Buschmann ha detto allo Zeit che le probabilità di trovarlo sono al “cinquanta e cinquanta”, anche se circolano anche pareri più ottimisti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: l'Afd cerca di prendere le distanze dalle accuse di propaganda russa

Germania, Habeck: "Dobbiamo aumentare la spesa militare per essere in grado di difenderci"

Ecco perché la posizione del cancelliere tedesco Olaf Scholz è diventata un problema per l'Ucraina