EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Regno Unito. Vegani in rivolta contro le 5 sterline al grasso animale

Regno Unito. Vegani in rivolta contro le 5 sterline al grasso animale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Imbarazzo della Banca Centrale d’Inghilterra, in piena polemica per le nuove banconote da 5 sterline nella cui composizione sono presenti percentuali di grasso…

PUBBLICITÀ

Imbarazzo della Banca Centrale d’Inghilterra, in piena polemica per le nuove banconote da 5 sterline nella cui composizione sono presenti percentuali di grasso animale. Un fatto che ha scatenato la polemica.

L’Istituto Poligrafico Britannico sta lavorando per trovare una soluzione alternativa per la produzione del biglietto da 5 sterline ha reso noto la banca centrale in un comunicato.

Oltre 100.000 persone hanno firmato una petizione contro l’uso di sostanze a base di grassi animali per la stampa delle banconote. In prima linea le associazioni vegane e animaliste. Il sego, derivante da bovini, equini e ovini, è lo stesso prodotto impiegato nell’industria di vari prodotti polimerici o per la fabbricazione del pellet.

La Banca Centrale d’Inghilterra prevede di mettere in circolazione le nuove banconote da 10 e 20 sterline entro il 2020. La fattura dei nuovi tagli è considerata più duratura di almeno due volte e mezzo rispetto all’attuale cartamoneta.

Fat-free fiver? Vegans oppose new British 5-pound note because it's made with material derived from animal fat. https://t.co/Xaw9SZwPmx

— The Associated Press (@AP) 30 novembre 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, annuncio a sorpresa di Sunak: elezioni anticipate il 4 luglio

Il tribunale di Londra ha deciso: Assange può appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti

Londra: Khan eletto per il terzo mandato, nuovo successo per il laburista