EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Pakistan, ucciso da un drone Usa un leader legato ai taleban

Pakistan, ucciso da un drone Usa un leader legato ai taleban
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presunto responsabile dell’attacco a una scuola pakistana che nel 2014 causò la morte di 150 persone, è stato ucciso da un drone statunitense.

PUBBLICITÀ

Il presunto responsabile dell’attacco a una scuola pakistana che nel 2014 causò la morte di 150 persone, è stato ucciso da un drone statunitense.

Umar Narai, conosciuto anche come Khalifa Umar Mansoor o Khalid Khurasani, leader del Tariq Gidar Group, è stato colpito mentre si trovava nella provincia di Khorasan, insieme ad altri quattro miliziani.

Attribuito al gruppo di Narai anche l’assalto, nello scorso gennaio, alla Bacha Khan University, costato la vita a 22 persone.

Finora nessuna reazione da parte dei taleban del Pakistan. Un loro portavoce ha rimandato ogni commento a dopo la scelta del nuovo ledaer.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento

Donald Trump è a Milwaukee per la convention repubblicana, Biden: "No ad atti di violenza"