ULTIM'ORA

Finito lo sciopero in Kuwait, prezzi del petrolio in ribasso

Finito lo sciopero in Kuwait, prezzi del petrolio in ribasso
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Lo sciopero in Kuwait è finito. I lavoratori del settore petrolifero hanno interrotto la serrata che per tre giorni aveva dimezzato la produzione a 1 milione e mezzo di barili al giorno. Una cattiva notizia per gli investitori che scommettono su un recupero dei prezzi: all’indomani del fallimento dei negoziati di Doha per un congelamento dei livelli di produzione, la protesta dei lavoratori nel Paese mediorientale aveva contribuito a sostenere le quotazioni. “Il trend rimane ribassista“, affermano gli analisti, che nel medio termine vedono il Brent fluttuare attorno ai 45 dollari al barile.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.