EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La Chiesa luterana norvegese dice sì ai matrimoni gay

La Chiesa luterana norvegese dice sì ai matrimoni gay
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo vent’anni di discussioni, la Chiesa luterana norvegese decide di dire sì alle nozze gay. Il Sinodo si è espresso con una maggioranza di 115

PUBBLICITÀ

Dopo vent’anni di discussioni, la Chiesa luterana norvegese decide di dire sì alle nozze gay.

Il Sinodo si è espresso con una maggioranza di 115 voti a favore e 88 contrari.

Due ragazze dell’isola di Lofoten saranno una delle prime coppie ad approfittare dell’apertura. Si sposeranno in una chiesa sull’isola. Emmylou Diana è felice:

Abbiamo atteso questo momento per così tanto tempo…QUesta notte non ho chiuso occhio.

A sposarle sarà il vicario Frode Wigum:

Per la Chiesa è stata una sfida arrivare a questo punto. Il processo è andato avanti con molti passi avanti e passi indietro, con momenti emotivamente forti.

Le coppie omosessuali avranno tuttavia una liturgia a parte, non uguale a quella tradizionale e i pastori saranno liberi di rifiutare di celebrare tali unioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Più di un milione di persone al Madrid pride: educazione alla diversità contro omotransfobia

Lettonia: Ringo e Locs, la prima coppia gay a registrare la sua unione

Elezioni europee, la comunità Lgbtq teme un'ascesa dell'estrema destra