EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Palmira tornerà come prima secondo responsabile archeologia siriano

Palmira tornerà come prima secondo responsabile archeologia siriano
Diritti d'autore 
Di Andrea Neri
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Palmira torneà come prima. La vittoria militare dell’esercito di Damasco contro i militanti del gruppo Stato Islamico è una mossa simbolica e

PUBBLICITÀ

Palmira torneà come prima. La vittoria militare dell’esercito di Damasco contro i militanti del gruppo Stato Islamico è una mossa simbolica e strategica di primaria importanza in Siria.

Dal punto di vista strettamente militare permette alle forze governative, alleate delle milizie iraniane, degli Hezbollah libanesi e delle forze russe, di pianificare un’avanzata verso l’Est del Paese, verso Dair El-Zor e da lì verso Raqqa, capitale dell’autoproclamato Califfato.

Una vittoria politica enorme poi per il regime siriano di Bashar Al-Assad, che i bombardamenti russi hanno riportato alla ribalta quando il suo destino era più che mai incerto.

La liberazione di Palmira è anche un sollievo dal punto di vista storico, culturale e archeologico.

“Ci rallegriamo e consideriamo incoraggiante che le forze governative siriane siano riuscite a cacciare l’Isis da Palmira e che ora un tale patrimonio umano e culturale potrà essere protetto e preservato” ha detto il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.

Il responsabile del patrimonio archeologico siriano Mamoun Abdelkarim ha affermato che il sito di Palmira potrà tornare nelle condizioni precedenti l’arrivo degli jihadisti, un anno fa. Secondo fonti militari siriane infatti lo stato del patrimonio architettonico greco-romano della città antica non sarebbe grave come le immagini di distruzione diffuse dall’Isis avevano finora fatto temere.

#Russia's Putin congrats #Syria's Assad on recovering ancient city of #Palmyrahttps://t.co/kgwEa2K51Mpic.twitter.com/upd6XYn19D

— China Xinhua News (@XHNews) 27 marzo 2016

Syrian Army regains full control of #Palmyra from #ISIS militants https://t.co/FgSH39pJgFpic.twitter.com/s8R0wPtsLh

— Haaretz.com (@haaretzcom) 27 marzo 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lo splendore dell'Aldilà degli imperatori romani. Apre al pubblico il Mausoleo di Augusto a Roma

Dietro le pareti di un bar un bagno moresco del XII Secolo. La scoperta a Siviglia

Dopo la guerra zone come Iraq e Siria sono preda dei tombaroli