L'ex ministro degli esteri tedesco, Guido Westerwelle, muore all'età di 54 anni. Era malato di Leucemia

L'ex ministro degli esteri tedesco, Guido Westerwelle, muore all'età di 54 anni. Era malato di Leucemia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Era apparso in pubblico per l’ultima volta a novembre scorso, per presentare un libro autobiografico, Guido Westerwelle, ex ministro tedesco degli

PUBBLICITÀ

Era apparso in pubblico per l’ultima volta a novembre scorso, per presentare un libro autobiografico, Guido Westerwelle, ex ministro tedesco degli Esteri morto a 54 anni per una forma di leucemia.

Alla guida della diplomazia tra il 2009 e il 2013, è stato il primo esponente di governo che in Germania abbia esplicitamente difeso la propria omosessualità. Ma di lui si ricorderà anche l’astensione alle Nazioni Unite sulla no-fly-zone per la Libia, mentre Usa, Gran Bretagna e Francia preparavano il cambio di regime a Tripoli.

Dal 2001 alla testa dei liberali, Westerwelle nel 2009 portò il partito al suo massimo storico ottenendo quasi il 15 per cento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: l'AfD cerca di prendere le distanze dalle accuse di propaganda russa

Germania, Habeck: "Dobbiamo aumentare la spesa militare per essere in grado di difenderci"

Ecco perché la posizione del cancelliere tedesco Olaf Scholz è diventata un problema per l'Ucraina