This content is not available in your region

Germania, prete congolese lascia parrocchia dopo minacce di morte

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Germania, prete congolese lascia parrocchia dopo minacce di morte

In Germania, Olivier Ndjimbi-Tshiende, parroco di origini congolesi di una cittdina dell’Alta Baviera, è stato costretto ad abbandonare l’incarico e lasciare la comunità cattolica locale a seguito di ripetute minacce di morte. L’episodio é ora oggetto di un’inchiesta da parte delle forze dell’ordine che indagano per offese, incitamento all’odio razziale e minacce.