Vasto incendio sull'Altopiano di Asiago

Vasto incendio sull'Altopiano di Asiago
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non sono state ancora del tutto domate le fiamme del vasto incendio che ha investito la parte centrale dell’Altopiano di Asiago. Sono più di cento

PUBBLICITÀ

Non sono state ancora del tutto domate le fiamme del vasto incendio che ha investito la parte centrale dell’Altopiano di Asiago.

Sono più di cento gli ettari bruciati a partire dalla tarda mattinata di lunedì. Un fronte di circa due chilometri e mezzo, un disastro economico e ambientale che avrebbe origine dolosa.

Il fuoco si è concentrato a duemila metri di altitudine tra Cima Larici e Cima Portule.

La siccità e il forte vento non facilitano gli sforzi delle squadre forestali impegnate a spegnere le fiamme.

Le temperature primaverili da record stanno avendo degli effetti anche in Alto Adige. Nella regione magnolie, rose e gelsomini sono già in fiore. Un risveglio inusuale per questo periodo dell’anno. Nella regione non piove da 65 giorni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezia: parte il ticket da 5 euro, chi paga e chi no

Elezioni europee 2024, quando e come si vota, partiti, candidati, sondaggi: quello che c'è da sapere

Europee, ufficialmente aperta la campagna elettorale in Italia con la presentazione dei simboli