EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lutto nel mondo del rugby: è morto Jonah Lomu

Lutto nel mondo del rugby: è morto Jonah Lomu
Diritti d'autore 
Di Daniela Castelli
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si è spento all’età di 40 anni Jonah Lomu, una vita dedicata allo sport che per lui era il piú bello del mondo, il rugby. Il suo ruolo di ala

PUBBLICITÀ

Si è spento all’età di 40 anni Jonah Lomu, una vita dedicata allo sport che per lui era il piú bello del mondo, il rugby.

Il suo ruolo di ala, professato in modo ineccepibile, lo aveva portato alla ribalta come uno dei giocatori piú forti di sempre.

Le sue performance spettacolari durante la Coppa del mondo del 1995 fecero di lui una stella.

In carriera ha vestito le maglie di Auckland Blues, Chiefs, Hurricanes, Cardiff Blues e Marsiglia.

Lomu aveva lasciato lo sport nel 2002 dopo 73 partite giocate con gli All Blacks a causa della sindrome nefrosica, una malattia rara del rene per cui dovette subire un trapianto e che lo costrinse alla dialisi per oltre 10 anni.

Considerato come uno delle ali più grandi della Nuova Zelanda, dal 2007 faceva parte dell’International Rugby Hall of Fame.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza volo Londra-Singapore, un morto e decine di feriti: Boeing colpito da fenomeno noto come Cat

San Pietroburgo, autobus precipita in un fiume

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni