Spagna: il parlamento catalano avvia il processo di indipendenza

Spagna: il parlamento catalano avvia il processo di indipendenza
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Parlamento catalano avvia il processo di indipendenza dalla Spagna. Con 72 voti a favore e 63 contro, è passata la mozione presentata dalla lista

PUBBLICITÀ

Il Parlamento catalano avvia il processo di indipendenza dalla Spagna. Con 72 voti a favore e 63 contro, è passata la mozione presentata dalla lista “Junts pel Si” del presidente uscente Artur Mas e dei radicali della Cup. Resta la ferma opposizione del governo di Madrid.

La spinta secessionista del presidente catalano Mas è stata definita” la sfida più grande per la Spagna da decenni” dal premier spagnolo. Mariano Rajoy che ha già annunciato battaglia, il governo terrà una riunione straordinaria e presenterà immediatamente un ricorso alla Corte Costituzionale.

La mozione dalle due liste indipendentiste prevede inoltre che entro 30 giorni si inizi la preparazione di leggi ‘costituenti’ del nuovo ‘Stato’. I colori della bandiera catalana, il giallo e il rosso hanno rimpito spesso le strade di Barcellona per chiedere l’indipendenza.

Un grande raduno c‘è stato 11 settembre, in occasione delle celebrazioni della “Diada”, la giornata di festa della Catalogna.

Mas ha promesso di portarla fuori dalla Spagna nel 2017.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Catalogna, gli indipendentisti lanciano la sfida a Madrid

Migranti, alle isole Canarie arrivano sempre più minori non accompagnati: si moltiplicano i centri

Barcellona: trattenuta nave da crociera con 1.500 passeggeri, 69 boliviani con visti Schengen falsi