EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Volkswagen chiude in rosso terzo trimestre. È la prima volta dopo 15 anni

Volkswagen chiude in rosso terzo trimestre. È la prima volta dopo 15 anni
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La casa automobilistica chiude con una perdita netta di 1,67 miliardi di euro ed una operativa di 3,48 miliardi: il primo rosso di bilancio dopo

PUBBLICITÀ

La casa automobilistica chiude con una perdita netta di 1,67 miliardi di euro ed una operativa di 3,48 miliardi: il primo rosso di bilancio dopo oltre 15 anni. Paradossale la situazione in cassa. I ricavi sono sopra le attese, ma a causa del Dieselgate la società si attende un utile operativo 2015 deficitario.

I problemi della casa-madre danneggiano anche la controllata Porsche che deve rivedere al ribasso le previsioni fra uno e due miliardi di euro.

Per cercare di calmare i mercati il ministro dei trasporti tedesco era negli Stati Uniti: “Da parte delle autorità che si occupano dell’ambiente c‘è stata una certa rabbia quando lo scandalo è scoppiato. Dobbiamo ricostruire la fiducia e non dobbiamo pensare che sia una cosa facile. Questo è quanto i colleghi che si occupano di ambiente negli Usa ci hanno fatto capire”.

Volkswagen conta di guadagnare un utile del 4% entro la fine dell’anno, ma esistono rischi su possibile cause legali che potrebbero venire intentate da clienti danneggiati da ritardi per richiami di veicoli diesel.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Volkswagen, lo scandalo emissioni trascina in rosso i conti

Ungheria, dipendenti licenziati e lavoro temporaneo. Il caso Continental

Sciopero generale negli Stati Uniti, i lavoratori del settore automobilistico protestano