EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Champions League: Juve, buona la prima

Champions League: Juve, buona la prima
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Vince la Juve nel match d’andata della semifinale di Champions contro il Real Madrid. Allo “Juventus Stadium” è 2 -1, a coronamento di una gara

PUBBLICITÀ

Vince la Juve nel match d’andata della semifinale di Champions contro il Real Madrid.

Allo “Juventus Stadium” è 2 -1, a coronamento di una gara tiratissima e disputata su buoni livelli di gioco.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)0; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));> È il momento di fare la storia tutti insieme.Condividete se ci credete. #FinoAllaFinale

Posted by Juventus on Martedì 5 maggio 2015

Sono i padroni di casa a fare subito la partita, tanto da passare nella fattispecie già all’8’, grazie a Morata, autore di un tap-in facile facile a seguito di una respinta di Casillas su antecedente conclusione di Tevez.

Prevedibile reazione degli ospiti e match prontamente ristabilito dopo 20 giri di lancette, per effetto dell’incornata di Ronaldo.

Una clamorosa traversa sottomisura, a firma di Rodriguez, chiude la frazione.

Nella ripresa, Tevez si guadagna e trasforma un rigore al 12’, poi il risultato non cambia sino al termine: gongolano gli italiani, che ora si giocheranno l’approdo alla finale nella gara di ritorno al “Bernabeu”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tennis: Zverev conquista gli Internazionali di Roma, Errani e Paolini vincono il doppio femminile

Sei Nazioni, l'Italrugby batte la Scozia all'Olimpico: non accadeva da 11 anni

Buffon gira pagina, addio al calcio giocato