Volvo Ocean Race: si riparte!

Volvo Ocean Race: si riparte!
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il sole spazza il rischio ciclone. Al via da Auckland la quinta tappa: quasi 6.800 miglia nautiche per Itajai, in Brasile

PUBBLICITÀ

Il sole che torna a splendere su Auckland consente alla Volvo Ocean Race di riprendere il largo. Costrette in porto dalla minaccia del ciclone Pam, le sei imbarcazioni finaliste sono ripartite mercoledì mattina, con quasi tre giorni di ritardo.

@volvooceanrace: Partita la quinta tappa #volvooceanrace#sportestremi#actionsportshttp://t.co/wchHhw5j2upic.twitter.com/lH7tD4HXN3

— Mondo Estremo (@mondoestremo) 18 Marzo 2015

Ad attenderle è ora la 5a e più dura delle 9 tappe in cui si articola la gara: circa tre settimane di navigazione per coprire le quasi 6.800 miglia nautiche che le separano da Itajai, nel sud est del Brasile. Poi la mitica circumnavigazione di Capo Nord, che le riporterà ad affacciarsi sull’Atlantico.

Davanti a tutti è ora Abu Dhabi Ocean Race, skipperata dal britannico Ian Walker, seguita dal Dongfeng Race Team.

Volvo Ocean Race - Intense first hours out of Auckland #volvooceanrace#vorhttp://t.co/sVBHKHwyCZpic.twitter.com/sAMgjuXGVT

— Sail-World.com (@SailWorldNews) 18 Marzo 2015

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caso-Vinicius: Valencia contro la sentenza "ingiusta e sproporzionata"

Pelé, tra la sua gente: "Adeus, O Rei"

Lula, l'ultimo omaggio a Pelé