EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Haiti: Martelly annuncia un governo di larghe intese

Haiti: Martelly annuncia un governo di larghe intese
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Haiti si appresta a voltare pagina. Lo assicura il presidente Michel Martelly, da settimane al centro di dure contestazioni, nell’annunciare la

PUBBLICITÀ

Haiti si appresta a voltare pagina.
Lo assicura il presidente Michel Martelly, da settimane al centro di dure contestazioni, nell’annunciare la formazione di un governo di larghe intese nelle prossime 48 ore.

Come primo passo il capo di stato haitiano ha nominato un esponente dell’opposizione, Evans Paul a ricoprire la carica di Primo ministro. Un escamotage per cercare di arginare la crisi politica in corso nel paese.

“Ho anche accettato di iniziare un vero dialogo con l’opposizione costruttiva e rappresentativa – ha detto il presidente Martelly – e di coinvolgerla da questo momento nella gestione del governo fino alla fine del mio mandato”

Con un Parlamento indebolito, senza elezioni da tre anni, Haiti è stata guidata fino ad ora dal presidente Martelly attraverso dei decreti. Poi a dicembre sono arrivate le dimissioni del premier. Da allora migliaia di cittadini, insieme all’opposizione, chiedono le dimissioni del presidente ed elezioni democratiche.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Haiti, la polizia ferma attacco di bande armate al Palazzo Nazionale

Violenza ad Haiti, il primo ministro Ariel Henry si dimette e resta a Porto Rico

Caos, criminalità e promesse, ecco cosa sta succedendo ad Haiti