Russia: condanna a tre anni e mezzo per l'oppositore anti-Putin Alexei Navalny

Russia: condanna a tre anni e mezzo per l'oppositore anti-Putin Alexei Navalny
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L’avvocato Alexei Navalny, considerato l’oppositore numero uno del Cremlino, è stato condannato a tre anni e mezzo di carcere con sospensione della

PUBBLICITÀ

L’avvocato Alexei Navalny, considerato l’oppositore numero uno del Cremlino, è stato condannato a tre anni e mezzo di carcere con sospensione della
pena per malversazione di fondi pubblici.

La giustizia russa ha preso in contropiede i suoi sostenitori ed ha anticipato il verdetto nei suoi confronti. L’opposizione aveva annunciato una manifestazione di massa per il 15 gennaio, data prevista per il verdetto. Prima del Natale ortodosso la partecipazione sarebbe stata debole. Navalny, blogger oppositore di Putin, rischiava 10 anni per malversazione di fondi pubblici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova condanna per Navalny. 3 anni e mezzo per il grande oppositore di Putin

Putin: "Abbiamo armi per colpire i Paesi occidentali"

Elezioni presidenziali russe, inizia il voto anticipato nelle aree remote dell'Estremo Oriente