EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Londra: Usa e Gran Bretagna sosterranno Afghanistan del dopo Nato

Londra: Usa e Gran Bretagna sosterranno Afghanistan del dopo Nato
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Gli Usa e il Regno Unito sosterranno il governo di unità nazionale afghano anche dopo il ritiro delle truppe Nato tra qualche settimana. Lo hanno ribadito alla conferenza di Londra che ha riunito i rappresentanti di 60 nazioni per discutere del futuro del Paese alla fine di una campagna militare durata 13 anni. Il neo presidente Ashraf Ghani:

“Siamo soddisfatti di essere nella transizione dai combattimenti alla fine dei combattimenti. La garanzia che la formazione, le consulenze e l’assistenza continueranno sono come un voto di fiducia. Vi ringrazio ancora per il vostro impegno finanziario sia per la vostra che per la nostra sicurezza”.

Il Regno Unito si è impegnato a versare 225 milioni di euro all’anno fino al 2017. Quanto alle truppe, resteranno nel Paese otto mila soldati americani e quattro mila militari internazionali come parte di una missione di sostegno anti-terroristico.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Afghanistan: la difficile sfida di Ashraf Ghani

Terremoto in Afghanistan, quasi 2500 le vittime. Si scava ancora sotto le macerie

Wimbledon: Alcaraz batte Djokovic, Kate Middleton consegna il premio