EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

L'Ue vira verso l'estrema destra, ma democristiani e socialdemocratici dominano i risultati

L'Unione europea si muove verso l'estrema destra
L'Unione europea si muove verso l'estrema destra Diritti d'autore Geert Vanden Wijngaert/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Geert Vanden Wijngaert/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Centrodestra europeo e la Socialdemocrazia ottengono i risultati migliori alle elezioni del Parlamento europeo. Ma le istituzioni europee virano a destra: eroso il consenso dei Verdi

PUBBLICITÀ

L'unione europea si muove verso l'estrema destra. In molti Paesi del blocco i partiti di questa ala ottengono sorprendenti risultati nelle elezioni del Parlamento europeo, sottraendo circa 20 seggi al gruppo dei verdi, che scenderebbero, così, al sesto posto tra i gruppi parlamentari.

Restano in testa tra le preferenze il gruppo della Democrazia cristiana europea e i Socialdemocratici. L'uscente presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, del Partito popolare europeo (Ppe) ha festeggiato i risultati elettorali, nonostante le controversie che hanno circondato la sua figura nelle ultime settimane.

"Vorrei iniziare ringraziando gli elettori europei per la loro fiducia. Oggi è un buon giorno per il Partito popolare europeo. Abbiamo vinto le elezioni. Siamo di gran lunga il partito più forte. Siamo l'ancora della stabilità e gli elettori hanno riconosciuto la nostra leadership negli ultimi cinque anni", ha dichiarato durante il suo discorso.

Sconfitta clamorosa, invece, per il presidente francese Emmanuel Macron che è stato costretto a indire elezioni anticipate nel suo Paese. Il Fronte Nazionale con Marine Le Pen e Jordan Bardella hanno doppiato i risultati di Renaissance.

Delusione anche per il cancelliere tedesco Olaf Scholz che si ferma in terza posizione con suo Spd, superato dalla forza di estrema destra Alternative für Deutschland.

Nelle scorse settimane l'ascesa dell'estrema destra era stata ampiamente prevista dai sondaggi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, risultati elezioni europee: vince il primo ministro Donald Tusk

Elezioni europee, affluenza alle urne in Lettonia in leggero aumento rispetto al 2019

Guerra in Ucraina: Mosca continua ad attaccare Kharkiv, bombe ucraine sulla Crimea occupata