EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Guerra in Ucraina: scambio di prigionieri tra Kiev e Mosca, mediazione degli Emirati

75 cittadini ucraini sono tornati a casa dopo uno scambio di prigionieri con la Russia
75 cittadini ucraini sono tornati a casa dopo uno scambio di prigionieri con la Russia Diritti d'autore Courtesy of Ihor Klymenko
Diritti d'autore Courtesy of Ihor Klymenko
Di Maria Michela Dalessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'accordo è stato mediato dagli Emirati Arabi Uniti: 75 russi e 75 ucraini sono tornati nei loro Paesi in uno scambio di prigionieri. L'ultimo era avvenuto più di tre mesi fa

PUBBLICITÀ

Sono 75 russi e altrettanti ucrainii prigionieri che hanno fatto ritorno a casa dopo mesi di detenzione in uno scambio mediato dagli Emirati Arabi Uniti. Il quarto del 2024 e il 52esimo dall'inizio dell'invasione russa in Ucraina: l'ultima volta che Mosca e Kiev hanno rilasciato dei detenuti di guerra risale al febbraio scorso.

Funzionari ucraini hanno dichiarato che tra le persone che potranno fare ritorno a casa ci sono anche "19 difensori dell'Isola dei Serpenti", l'isola nel Mar Nero diventata simbolo della resistenza ucraina nei primi giorni di guerra quando i soldati ucraini si rifiutarono di arrendersi alle forze russe.

Il ministero della Difesa russo ha fatto sapere che i propri soldati faranno ritorno a Mosca su aerei da trasporto delle forze aerospaziali russe per ricevere cure e riabilitazione nelle istituzioni mediche del dicastero.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia-Ucraina: l'unico canale di negoziato è per lo scambio di prigionieri

Ucraina-Russia, scambio di circa 400 prigionieri di guerra

Ucraina, scambio di prigionieri con la Russia: liberi centinaia di soldati