EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

COVID-19: da Bruxelles niente panico "manteniamo Schengen"

COVID-19: da Bruxelles niente panico "manteniamo Schengen"
Diritti d'autore Euronews
Diritti d'autore Euronews
Di Elena Cavallone
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'epidemia di Coronavirus nel Nord Italia allarma la popolazione e mette a dura prova la politica, ma per Bruxelles non è il caso di chiudere le frontiere.

PUBBLICITÀ

Nessuna sospensione di Schengen, lo afferma la Commissaria europea per la salute, Stella Kyriakides, in una conferenza stampa giovedì.

L'epidemia di Coronavirus nel Nord Italia allarma la popolazione e mette a dura prova la politica, ma per Bruxelles non è il caso di chiudere le frontiere.

"Siamo di fronte a una situazione molto complessa e qualsiasi decisione presa deve essere basata su valutazioni del rischio, pareri scientifici e deve essere proporzionata. Per il momento, l'OMS non ha consigliato di imporre restrizioni né ai viaggi né al commercio", ha affermato la Commissaria originaria di Cipro.

Intanto presso il Passo del Brennero tra Austria e Italia è tornata la normalità, dopo che il governo di Vienna ha revocato il divieto temporaneo di traffico ferroviario.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Coronavirus: Tornano i confini nell'Ue. Corsie verdi per beni fondamentali

Coronavirus: sale il numero dei contagi ma Conte è ottimista

Il coronavirus scende in campo