EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il coronavirus scende in campo

Il coronavirus scende in campo
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si gioca a porte chiuse a San Siro e questa potrebbe essere la soluzione per non annullare o posticipare troppo le partite di calcio a causa del rischio contagi

PUBBLICITÀ

Il coronavirus chiude le porte di San Siro. Le partite si giocheranno a porte chiuse. Dopo l'annullamento di ben 4 match la settimana scorsa, ecco che il mondo del calcio profila le sue soluzioni all'epidemia del covid19 che ha preso campo in Lombardia e Veneto.

Europa League

Più di 600 fan di Ludogorets avrebbero dovuto giungere a Milano dalla Bulgaria per l'ultima partita di Europa League giovedì a San Siro con l'Inter. La decisione esce dai colloqui tra il club, i funzionari del governo italiano e l'Uefa.

Attenzione alle direttive sanitarie

Anche il mondo del calcio deve seguire le direttive che le autorità italiane scelglieranno per la salute pubblica quindi le tribune delle regioni a rischio restano deserte. Oltre alle partite a porte chiuse c'è la soluzone di posticipare gli incontri qualora l'epidemia in Italia venga soffocata sul nascere. Nelle aree del lodigiano e del Veneto che sono interessate da casi di coronavirus tutte le manifestazioni sportive con assembramenti di persone sono state sospese sine die.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Coronavirus: sale il numero dei contagi ma Conte è ottimista

COVID-19: da Bruxelles niente panico "manteniamo Schengen"

Tennis: Zverev conquista gli Internazionali di Roma, Errani e Paolini vincono il doppio femminile