EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La Nato compie 70 anni: disponibili i documentari storici dell'Alleanza

La Nato compie 70 anni: disponibili i documentari storici dell'Alleanza
Diritti d'autore 
Di Maria Irene GiuntellaAndrei Beketov
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Questa settimana i leader della Nato celebrano il 70 ° anniversario dell'Alleanza. Per l'occasione la Nato ha reso disponibili oltre 2mila documentari tramite gli archivi del Museo della Guerra a Londra.

PUBBLICITÀ

Questa settimana i leader della Nato celebrano il 70° anniversario del Trattato dell'Atlantico del Nord che istituí l'alleanza. 12 stati occidentali lo firmarono il 4 aprile 1949 a Washington DC. Per l'occasione la NATO ha reso disponibili oltre 2mila documentari tramite gli archivi del Museo della Guerra a Londra.

"Penso che ciò che la Nato abbia voluto spiegare alle persone che è un'organizzazione per garantire una maggiore prosperità e che l'Europa rimanga un luogo di pace e non torni indietro ai conflitti del passato. È utile sottolineare che ci sono culture e nazionalità diverse all'interno della NATO, ma spesso  si dividono anche sui valori condivisi, come la democrazia e la libertà di espressione ” ha spieagato Greg Brockett curatore del museo .

Il vertice dell'anniversario si svolgerà a Londra, che ha ospitato il primo quartier generale dell'Alleanza.

Sarà anche occasione per un omaggio al grande transatlantista Winston Churchill, che è stato primo ministro britannico prima e dopo la firma del trattato di Washington.

Il Presidente degli Stati Uniti Trump sfrutterà la riunione anche per cercare di incontrare diversi capi di Stato e di governo anche per discutere delle relazioni con la Cina e la Russia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Defender Europe 2020: l'esercitazione tra coronavirus e polemiche

Ma cosa ha la Nato da festeggiare?

Difesa: i ministri Ue riuniti a Bruxelles discutono sul ruolo della Nato