EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Nicaragua: Ue offre la sua mediazione per porre fine alle violenze

Nicaragua: Ue offre la sua mediazione per porre fine alle violenze
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La decisione è stata presa durante il vertice a Bruxelles, che riunisce l'UE, i Paesi dell'America latina e Caraibi

PUBBLICITÀ

Stop alle violenze: l'Unione europea lancia un appello al governo del Nicaragua affinché ponga immediatamente fine alla repressione e alle detenzioni arbitrarie.

Il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, ha chiesto che i responsabili siano consegnati alla giustizia e che i gruppi armati irregolari vengano smantellati.

Attraverso una dichiarazione, l'Unione europea ha offerto la sua mediazione per accompagnare il dialogo al fine di procedere verso un percorso elettorale democratico e tempestivo.

Inizialmente la questione non era all'ordine del giorno, ma alla luce del deterioramento della situazione, i ministri dell'America latina e dei Caraibi riuniti a Bruxelles martedi, hanno deciso che era necessario prendere una posizione. Secondo il ministro degli Esteri spagnolo, Josep Borrell, tutti hanno mostrato le loro preoccup

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, giovani volontari in supporto del Nuovo Fronte Popolare

Parlamento Ue, García Pérez e Hayer rielette alla guida dei gruppi di S&D e Renew

Accordo siglato dai negoziatori per Costa, von der Leyen e Kallas ai vertici Ue